Buone notizie di scienza e musica

Notizia n.1

Presso il MUSE, il nuovo celebrato museo della scienza di Trento, prestano servizio giovani laureati in qualità di addetti alle sale di esposizione.  La loro attività consiste non solo nel sorvegliare i visitatori e aiutarli a far funzionare  le installazioni interattive, ma anche nel fornire, se necessario e se richiesti, informazioni competenti sugli argomenti trattati nella parte del museo loro affidata. Ognuno di loro svolge con grande professionalità questo compito, lasciando intuire il proprio ruolo non occasionale e non marginale all’interno degli staff scientifici della struttura. Se ne ricava la piacevole sensazione di un contatto diretto con una realtà complessa fatta di ricerca scientifica e divulgativa, e si supera l’effetto intorpidente delImmaginela classica visita guidata preconfezionata.  Una formula sulla quale altre tipologie museali dovrebbero riflettere.

Notizia n.2

In questi giorni è in corso a Parma il festival Traiettorie di musica contemporanea d’arte.  La modesta presenza del contemporaneo nell’odierna offerta musicale italiana rende questa un’occasione rara e preziosa, messa peraltro costantemente a rischio a causa della difficoltà a far confluire risorse per questo ambito della cultura.  Rimando per ogni informazione al sito della Fondazione Prometeo, ente organizzatore, del quale è presidente onorario Claudio Abbado.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...